Condanne pesanti al Sert
di Serpelloni, Bosco e Gomma

Da sinistra, Serpelloni, Gomma e Bosco
Da sinistra, Serpelloni, Gomma e Bosco
Luca Mazzara13.02.2020

Una sentenza pesantissima. Che ha condannato i medici del Sert ad una pena complessiva di 18 anni di reclusione. Il collegio del Tribunale di Verona infatti ha ritenuto colpevoli di concussione e tentata concussione Giovanni Serpelloni, direttore del Sert, e i suoi ex collaboratori Maurizio Gomma e Oliviero Bosco: 7 anni e 6 mesi di reclusione la condanna per Serpelloni, 6 anni e 6 mesi per Gomma, mentre per Bosco la condanna è 4 anni e 6 mesi. Il Tribunale ha condannato anche ad una provvisionale di 40mila euro alla società Ciditech e di 20mila all’Ulss 9.