Cocaina e mezzo chilo
di hashish in casa
Pusher arrestato

La droga e il materiale sequestrati a Montichiari
La droga e il materiale sequestrati a Montichiari
20.06.2019

Nascondeva all’interno della propria abitazione 564 grammi di hashish, 3 grammi di cocaina e il materiale per confezionarli in dosi: B.M., cittadino italiano di 39 anni residente nel Bresciano, è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 

La cattura del pusher è avvenuta ieri pomeriggio, a seguito di un attento servizio di appostamento messo in atto dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Verona. Le indagini effettuate hanno condotto i poliziotti a Montichiari, a casa dello spacciatore che è stato intercettato proprio mentre usciva. Nella perquisizione domiciliare la polizia ha trovato 564 grammi di hashish ripartita in dosi, 6 bustine di cocaina, contenenti complessivamente circa 3 grammi di droga, 2 bilancini di precisione, uno dei quali tascabile, e diversi ritagli di cellophane di colore bianco, idonei al confezionamento della sostanza. Lo stupefacente era nascosto in un trolley da viaggio e, in parte, dentro una credenza, nascosto tra i bicchieri, ed è stato tutto sequestrato.

 

L'uomo, evidentemente dedito all’attività di spaccio, è stato arrestato. Questa mattina il giudice ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria di Montichiari.

1 2 3 4 5 6 >