Tre ciclisti investiti
nel giro di 15 minuti
fra città e provincia

17.09.2019

L'incidente di corso Porta Nuova (foto Vaccari)

Tre incidenti, avvenuti praticamente in contemporanea, hanno coinvolto altrettanti ciclisti fra Verona e Villafranca.

Alle 16.30, per cause in corso di accertamento da parte della municipale che è intervenuta, una donna è piombata a terra dopo essere stata colpita da un'auto al semaforo di corso Porta Nuova in prossimità dell'intersezione di via Cesare Battisti. Soccorsa dai passanti, è stata portata all'ospedale di Borgo Trento da un'ambulanza del 118. Al momento dei soccorsi era cosciente. Si sono verificati disagi per il traffico (VIDEO).

L'investimento di Corso Porta Nuova

 

Sembrano più gravi le condizioni della ciclista rimasta ferito a Villafranca, in via Postumia, dopo essere stata investita da un mezzo pesante sempre attorno alle 16.30. Sul posto è stato inviato l'elicottero di Verona Emergenza: la donna, una cinquantenne, è stata portata in ospedale a Borgo Trento. Ha riportato ferite molto gravi ma non sarebbe in pericolo di vita. Da quanto si apprende, il mezzo stava svoltando a destra e ha centrato la donna che lo affiancava schiacciando la bici.

 

Ancora da chiarire dinamica e condizioni del ferito a Costermano: ad essere investito sempre un ciclista, per il quale il 118 è intervenuto alle 16.45 in Salita degli Olivi.

CORRELATI
1 2 3 4 5 6 >