Sindaco arrabbiato
«Piazza Erbe trattata
come una discarica»

23.05.2020

«Sono incazzato per quello che ho visto stamattina». Tuona contro la movida notturna in piazza Erbe, il sindaco Sboarina, per i rifiuti lasciati per terra, oltre che per i comportamenti irresponsabili di chi non portava la mascherina.

 

«Non posso vedere piazza Erbe trattata peggio di una discarica - ha detto il sindaco durante la diretta di oggi - La veronesità è rispettare la nostra città».

 

E ha annunciato per oggi un'ordinanza con il divieto consumare sostanze alcoliche all'aperto per strada, se non seduti al bar. «Siamo stati tolleranti, da stasera multe, da 400 a 3000 euro. E non basta, chiudo alcune zone».

 

 

 

CORRELATI
Primo Piano
Le immagini dalla webcam della A22
 
Condividi la Notizia
 
Entro Ferragosto, dal venerdì al sabato

Riapre il parcheggio
di piazza Corrubbio
con 110 posti auto

Condividi la Notizia