Ruba da Zara
con borsa schermata
ma viene arrestata

La borsa schermata usata per il furto
La borsa schermata usata per il furto
15.10.2019

Ha cercato di rubare nel negozio di abbigliamento Zara di via Mazzini, nascondendo dei capi in una borsa schermata con alluminio per sfuggire al sistema antitaccheggio. Ma i carabinieri di Verona, che con i colleghi del 4° battaglione Mestre controllano il centro storico proprio per la repressione dei furti con destrezza, hanno notato la donna, una cittadina rumena di 41 anni, nullafacente e con precedenti di polizia, e le hanno trovato nella borsa merce per 190 euro. La donna è stata quindi arrestata e questa mattina è stata condannata a sei mesi di carcere, pena sospesa.