Caso di tetano
Nuova nota ufficiale
«La bimba è stabile»

L'Ospedale della donna e del bambino
L'Ospedale della donna e del bambino
24.06.2019

Sul caso della bimba ricoverata con il tetano, arriva una nuova nota ufficiale dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona, che non muta il quadro sulla vicenda venuta alla luce una settimana fa.

«Le condizioni di salute della bambina che ha contratto il tetano in quanto sprovvista di copertura vaccinale», si legge nella nota inviata poco dopo mezzogiorno, «sono stazionarie. La bambina è ancora ricoverata in Terapia Intensiva Pediatrica dell'Ospedale della Donna e del Bambino di Borgo Trento. Le condizioni di stabilità, se il decorso non avrà complicazioni, sono destinate a protrarsi anche per i prossimi giorni».

Sul caso si è animato il dibattito nazionale, con le dure prese di posizione contro i no-vax del divulgatore e immunologo Roberto Burioni e del trasversale «Patto per la Scienza» di cui fa parte.

 

1 2 3 4 5 6 >