Bimba di 7 anni
cade dal balcone
È grave in ospedale

Il condominio di via Rimini (Marchiori)
Il condominio di via Rimini (Marchiori)
Enrico Santi29.07.2020

Ieri mattina F., una bimba di sette anni, era da sola in casa. Per gioco, probabilmente, si è arrampicata sulla ringhiera fino a perdere l’equilibrio e a cadere nel vuoto. Solo un miracolo ha impedito che quel breve volo si trasformasse in tragedia. Soccorsa dagli operatori del 118, la bambina è ora ricoverata nel reparto di terapia intensiva del Polo Confortini, a Borgo Trento. Non sarebbe però in pericolo di vita. Nella caduta ha riportato fratture alle gambe. 

 

La mamma, originaria del Senegal, era uscita per sbrigare una faccenda. Non doveva restarsene fuori per molto tempo e quella bambina sempre tranquilla, così tutti la ricordano in quel condominio, sembrava non necessitare di tante raccomandazioni. La palazzina si trova in via Rimini a Borgo Roma. F. abita con la mamma al secondo piano. Da lassù fino a terra sono circa otto metri di altezza. Laura e Ylenia, studentesse di Medicina, residenti al primo piano dell’edificio, sono state le prime ad accorrere in soccorso di Fatima.

 

I soccorritori del Suem 118 sono stati preceduti da una volante della polizia di Stato che si trovava nei dintorni, raggiunta poi da altre due pattuglie. La donna, rintracciata poco dopo dalla polizia è stata segnalata all’autorità giudiziaria. Ora rischia una denuncia per abbandono di minorenne.