I cantieri portano disagi ma l’estate è il periodo giusto

Italo Vangelista all’edicola di Giancarlo Meruzzi in via Pisano
Italo Vangelista all’edicola di Giancarlo Meruzzi in via Pisano
L.PER.06.07.2019

Italo Vangelista lavorava alla Mondadori, oggi è in pensione. Compra L’Arena all’edicola di Gianluca Meruzzi in Borgo Venezia, in via Pisano, e commenta le notizie del giorno. Al via i cantieri estivi. Sarà il solito carosello di disagi? L’estate è l’unico momento dell’anno in cui si possono fare i lavori stradali, perché c’è meno traffico e le alte temperature consentono all’asfalto di asciugarsi meglio e in minor tempo. Se si vogliono strade in ordine, bisogna sopportare qualche disagio. La Regione cancella il superticket per i cittadini con basso reddito. Che ne pensa? Sono favorevole. La gente che fa fatica ad arrivare a fine mese rinuncia per prima cosa a curarsi, alle visite specialistiche e ai farmaci. Alloggi turistici fantasma nel mirino della Municipale che ha effettuato controlli e sanzionato proprietari. Bene il giro di vite contro i furbetti. Verona è città a forte vocazione turistica e c’è chi se ne approfitta troppo. I ragazzi adottano il sottopasso di Porta Vescovo e promettono di prendersene cura. La sua opinione? Una bellissima iniziativa, questi giovani hanno fatto una grande cosa. Ora tutti noi dobbiamo dar loro una mano per evitare che tornino il degrado e la sporcizia. Le scuole di Verona aspettavano un’infornata di dirigenti scolastici, ma forse non arriverà. Questa vicenda ha il sapore di un vero e proprio pasticcio all’italiana. Spero che si risolva tutto al più presto sia per rendere giustizia ai vincitori beffati che per le scuole che soffrono la carenza di dirigenti scolastici. •