Via Ederle trappola per le due ruote

Marzio Perbellini08.03.2020

 

Via Ederle in Borgo Trento è diventata una minaccia per il popolo delle due ruote.

Tanti i motociclisti che hanno rischiato di cadere. Lungo la strada, che dal Lungadige arriva in piazza Vittorio Veneto, si sono create a seguito di lavori e i successivi rattoppi, delle crepe micidiali per motociclisti e ciclisti.

Basta che la ruota anteriore si infili dentro per rischiare di perdere l'equilibrio e andare a sbattere contro le auto in sosta o, peggio, venire travolti dai mezzi che seguono.

 

 

CORRELATI