Si rompe tubatura
nella notte, l'acqua
esce incontrollabile

Chiara Bazzanella08.05.2019

Un geyser improvviso ha preso a zampillare nel cuore della notte in via Tombetta, all'altezza dell'incrocio che confluisce in via Legnago o porta a svoltare verso via San Giovanni Lupatoto.

La polizia municipale, allertata dai residenti della zona, ha subito chiamato gli operatori di Acque Veronesi che quindi da questa mattina presto sono sul campo per cercare di risolvere la perdita. Le saracinesche già chiuse purtroppo non bastano a bloccare l'acqua e si sta quindi provvedendo a sistemare una barriera tampone per potere intervenire nel punto di rottura. Se non ci sono imprevisti i lavori dovrebbero concludersi già in serata.

Intanto i vigili sono sul posto per monitorare la situazione viabilistica. Si viaggia in entrambi i sensi di marcia pur con qualche inevitabile rallentamento.

CORRELATI