Ladri acrobati
fanno un bottino
da 50mila euro

Ladri in via Ariosto
Ladri in via Ariosto
Enrico Santi23.01.2020

Ladri acrobati e super attrezzati si arrampicano, da un poggiolo all’altro, fino al quarto piano di una palazzina, a Borgo Roma, a ben 18 metri da terra. E dopo aver forzato con un piede di porco la porta-finestra sono entrati nell’appartamento.

 

In casa a quell’ora, erano da poco passate le 20, non c’era nessuno e la signora che ci abita sarebbe tornato un paio di ore dopo. I malviventi hanno avuto quindi tutto il tempo di frugare dappertutto, mettendo a soqquadro la camera da letto e il soggiorno, finché, nascosto dietro un quadro, hanno trovato la cassaforte che hanno aperto servendosi di un flessibile. Finito il lavoro, con il flessibile hanno tagliato la cassa blindata e parte del muro, si sono dileguati con un bottino di circa 50mila euro. Nella cassaforte erano custoditi denaro, monili e altri oggetti preziosi. Il fatto è accaduto domenica sera in via Ariosto. La signora è rientrata, accompagnata dal figlio, poco prima delle 22. Superato lo choc per la devastazione dell’appartamento, ha dato l’allarme al 113. 

 

L'articolo completo su L'Arena oggi in edicola

 

 

L'ARENA DEL MATTINO - 23 GENNAIO