Furto in un B&B
e tentato stupro
Turista sotto choc

Auto dei carabinieri (ARCHIVIO)
Auto dei carabinieri (ARCHIVIO) (andre)
Camilla Ferro25.05.2019

Tre uomini di origini dell'Est Europa si sono intrufolati ieri mattina in un appartamento, al civico 22 di via Molinara, in Borgo Roma, affittato da due turiste russe in viaggio a Verona. Uno di loro avrebbe aggredito una delle due amiche, spingendola contro la parete, immobilizzandole le braccia e cercando di tenerla sotto controllo con una mano alla gola.

 

Alle sue urla disperate, l'amica è riuscita a liberarla dalla morsa e a mettere in fuga i tre sconosciuti. Partita immediatamente la chiamata al 112, i carabinieri hanno raggiunto l'edificio, raccolto testimonianze, impronte e immagini delle videocamere. La giovane è stata portata in ospedale sotto choc. Tra le ipotesi, quella di un furto che poi è degenerato nell'aggressione a sfondo sessuale.