Parcheggio selvaggio
per Verona-Milan
Quasi cento multe

Le auto parcheggiate allo Stadio fotografate da Benini
Le auto parcheggiate allo Stadio fotografate da Benini
16.09.2019

Novantatre sanzioni per divieto di sosta, nove auto rimosse e 40 punti decurtati  a chi ha lasciato l’auto nei posti riservati a disabili o sugli stalli dei bus. È il bilancio comunicato da palazzo Barbieri sull'intervento della polizia municipale per punire il «parcheggio selvaggio» in occasione di Verona-Milan, con auto lasciate davanti ai passi carrai o sui marciapiedi.

Gli agenti, che avevano gestito la viabilità chiudendo alcune strade, sono stati chiamati in causa assieme al sindaco Sboarina da un post del consigliere comunale del Pd Federico Benini.

Benini, che ha chiesto una commissione consiliare sul tema, ha commentato: «Sboarina vuole lo stadio nuovo con negozi e uffici 7 giorni su 7. Sboarina vuole uccidere il quartiere? Dovrà prima passare sul cadavere dei residenti».