Borgo Milano
ha la sua biblioteca
di quartiere

L'interno rinnovato della biblioteca «Caprioli»
L'interno rinnovato della biblioteca «Caprioli»
03.10.2019

Al mattino a disposizione degli alunni, al pomeriggio per gli abitanti del quartiere. È la biblioteca «Caprioli» di Borgo Milano, alla scuola media Fedeli, che da oggi propone il doppio servizio, scolastico e di quartiere. Il nuovo servizio pubblico è attivo tutti i pomeriggi da martedì a venerdì dalle 14,30 alle 18,30 e il sabato mattina dalle 9 alle 13.

 

Un progetto, quello di dotare Borgo Milano di una biblioteca pubblica, iniziato più di un decennio fa e concretizzatosi nei mesi scorsi con l’accordo tra l’Amministrazione e l’Istituto Comprensivo “Stadio-Borgo Milano”, che hanno deciso di mettere insieme le rispettive risorse per offrire alla popolazione del quartiere un servizio bibliotecario moderno ed efficiente. Tra i partner: Istituto Comprensivo Stadio-Borgo Milano, 3ª Circoscrizione, Circolo dei Lettori, Coordinamento Provinciale Veronese Nati per Leggere, Centro Lotta alle Dipendenze onlus, Gruppo Anziani Borgo Milano. Inoltre, come partner co-finanziatore, partecipa anche la farmacia Borgo Milano. 

 

La nuova biblioteca di quartiere manterrà l’intitolazione dedicata alla memoria di Davide Caprioli, il giovane veronese che nel 1980 perse la vita nella strage di Bologna. Caprioli fu studente proprio della scuola media Fedeli. Questa mattina, ad inaugurare il nuovo servizio negli spazi completamente rinnovati della biblioteca, c’erano l’assessore alla Cultura Francesca Briani e il vicesindaco Luca Zanotto, con il dirigente del Sistema bibliotecario comunale Alberto Raise e i rappresentanti delle realtà coinvolte.

 

a. Le mattine da lunedì a venerdì la biblioteca è riservata alla scuola; nei pomeriggi da martedì a venerdì (14.30-18.30) e il sabato mattina (9-13), è invece aperta alla popolazione per un totale di 20 ore settimanali.