Scandalo, Adamo
nudo sul sagrato
Boxer alla statua

La statua di Adamo coperta con i boxer davanti alla chiesa DIENNEFOTO
La statua di Adamo coperta con i boxer davanti alla chiesa DIENNEFOTO (BATCH)
Francesco Scuderi24.03.2017

La scultura di un uomo nudo di fronte alla chiesa di Casaleone? Ecco che allora l’artista decide di coprirne le parti intime con un paio di mutande nere. Tutto, però, ha avuto inizio lo scorso 14 marzo con l’installazione dell’opera, intitolata «La perfezione non è di questo mondo». La statua è stata realizzata nel 2006 da Matteo Faben.

 

«Una settimana fa avevo spedito via mail delle foto della scultura al nostro parroco, don Andrea Anselmi, ricevendo l’autorizzazione a collocarla dove si trova», esordisce Faben. Ma al parroco sono arrivati commenti poco edificanti». Qualcuno ha riferito di aver visto anche degli adolescenti toccare per gioco le parti intime dell’opera. Don Anselmi ha così chiesto a Faben di rimuovere la scultura. Quest’ultimo non ha accolto l’invito ma ha coperto le parti intime della scultura.