Muore accoltellato
La droga il movente
Arrestato un 40enne

Alessandra Vaccari e Stefano Nicoli17.05.2020

Omicidio nella notte, a Legnago. Potrebbe esserci un debito per l'acquisto di cocaina all'origine dell'accoltellamento che ha portato alla morte di uno degli uomini che hanno preso parte all'incontro. Le indagini sono dei carabinieri della Compagnia di Legnago che in queste ore stanno sentendo le persone coinvolte.

 

Aggiornamento ore 17:

È un cittadino moldavo di 25 anni, residente nella Bassa, la vittima dell'omicidio avvenuto questa notte alla periferia di Legnago. Il giovane è stato accoltellato all'addome da un quarantenne marocchino con il quale, stando ad una prima ricostruzione al vaglio degli inquirenti, si era incontrato per acquistare alcune dosi di cocaina.

Il 25enne è morto al suo arrivo al Pronto soccorso dell'ospedale «Mater salutis» mentre l'aggressore è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile con l'accusa di omicidio volontario. L'uomo è stato trasferito in carcere dove domani mattina dovrebbe tenersi l'udienza di convalida.

 

 

 

CORRELATI