Estate «stramba» e creativa per i bambini e i ragazzi

F.S.26.06.2020

A luglio, a Cerea, partirà «Un’estate stramba: mattoncini di bellezza itinerante», progetto che coinvolgerà tutti i centri estivi del paese, nato dalla collaborazione tra Pingu’s English Legnago, Orizzonti teatrali, La Tela di Leo, il musicista Leonardo Maria Frattini e Comune. «Abbiamo organizzato incontri con i gestori, concordando un calendario che permetterà una facile e sicura turnazione dei gruppi», dice il vicesindaco Lara Fadini. Le attività saranno organizzate nei cortili dei centri estivi e in aree verdi, come Parco Bresciani, Parco di Viale della Vittoria (biblioteca) e l’ex campo sportivo Sommariva. Gli operatori proporranno ai bambini attività teatrali, narrazione, musica, laboratori e gioco, anche in inglese, per stimolare arte, espressività e socialità nel rispetto del distanziamento fisico. «Scopo del progetto», spiega Fadini, «è supportare bambini e ragazzi nei processi educativi e crescita. L’apertura di numerosi centri Estivi è per noi motivo d’orgoglio: abbiamo soddisfatto le richieste di molte famiglie e di circa 400 bambini e ragazzi». •