Apre cantiere sulla «Ba-Spe» Riasfaltati 3,8 chilometri

P.B.11.10.2019

Aprirà nei prossimi giorni l’atteso cantiere per il rifacimento della «Ba-Spe», la strada di collegamento fra le frazioni di Baldaria e Spessa, a Cologna. Lunga 3,8 km, la strada prende il nome di via Crearo a Baldaria e via Spessa nell’omonima frazione ai confini con Lonigo. L’asfalto è disastrato da anni. Chi percorre quotidianamente la «Ba-Spe» perché vi abita è costretto a fare un continuo slalom tra buche, avvallamenti e cedimenti delle banchine laterali. I tecnici dell’impresa che ha vinto la gara d’appalto, la «Castellin» di Padova, hanno effettuato dei test sul fondo stradale per stabilire la modalità di intervento più opportuna. Sono stati effettuati scavi di 60 centimetri per verificare le condizioni del terreno sottostante. Il rischio più grande, in questi casi, è che si intervenga per rifare l’asfalto in superficie, senza tener conto della compattezza del sostrato inferiore, salvo poi ritrovarsi dopo qualche anno con nuovi cedimenti e smottamenti della carreggiata. Per questo la ditta, in accordo con il Comune, ha deciso di rifare anche il fondo. I lavori inizieranno da Baldaria e procederanno a stralci per un mese. L’importo del progetto è di 444mila euro, tutti fondi propri del Comune. •