Dai permessi agli animali Tutte le regole sono riunite

F.S.19.04.2019

Maggioranza e opposizione unite per varare il nuovo regolamento di Polizia urbana e rurale. Nell’ultimo consiglio comunale è stato approvato un testo di 90 articoli che riguardano dall’occupazione del suolo pubblico e privato all’uso dei beni comunali, passando per la custodia degli animali, la sicurezza del centro abitato, le attività di polizia rurale, la regolamentazione dei negozi e l’abbandono dei rifiuti. Il documento, prima di passare in Consiglio, è stato studiato da una commissione comunale creata ad hoc e presieduta dal consigliere di maggioranza Stefano Saggioro. Con lui anche il consigliere d’opposizione e vice della commissione Gianluca Possenti che sull’argomento aveva presentato un’interpellanza, e i consiglieri Elena Olivieri, Matteo Zago, Nicola Pettene, Milko Cavaler e Paolo Bruschetta. «L’obiettivo che ci eravamo dati e che abbiamo raggiunto», spiega Saggioro, «era quello di riunire in unico testo una serie di norme per facilitare il lavoro di chi vigila, ma anche di dare la possibilità ai cittadini di conoscere meglio le regole». Maggioranza e opposizione hanno lavorato al testo insieme trovando la sintesi da portare in seduta consiliare. «Auspichiamo che i cittadini vengano informati di quanto fatto», concludono Cavaler e Bruschetta. •

1 2 3 4 5 6 >