Abbattute le barriere negli edifici scolastici

F.S.25.09.2019

Nuove pavimentazioni per le rampe d’accesso delle scuole elementari «Olga Visentini» e «Villaggio Trieste». Le opere erano previste da diversi mesi e si sono concluse prima dell’inizio dell’anno scolastico. Il Comune ha investito 15mila euro per l’abbattimento delle barriere architettoniche. «Le vecchie pavimentazioni», spiega l’assessore al Patrimonio Stefano Brendaglia, «necessitavano di essere rimesse a nuovo e così siamo intervenuti per renderle facilmente utilizzabili da chi ne ha bisogno». Contestualmente, sempre al «Villaggio Trieste», il Comune ha provveduto a tinteggiare alcuni spazi comuni dell’edificio. «Questi lavori», sottolinea Brendaglia, «fanno parte di un progetto più ampio che mira alla riqualificazione delle nostre scuole. In tutto, sono stati investiti 300mila euro, la metà dei quali per il rifacimento del manto di copertura delle medie “Fratelli Sommariva“ dove le infiltrazioni hanno causato negli anni diversi problemi». •