Strade bianche In arrivo 2.200 metri di asfalto

RO.MA.20.10.2019

Il progetto di asfaltare tutte le strade bianche di Bovolone, annunciato dalla Giunta del sindaco Emilietto Mirandola all’inizio del suo secondo mandato, prosegue con la sistemazione di altri 2,2 chilometri. É la somma dei metri lineari di stradine di campagna che verranno bitumate, salvo complicazioni, entro novembre. Lo prevede il piano di fattibilità presentato in Giunta da Orfeo Pozzani, assessore ai Lavori pubblici e approvato nei giorni scorsi dall’esecutivo. Manca solo il nulla osta per un tratto che attraversa un’area vincolata e che necessita di autorizzazione paesaggistica. Dopo di che si potrà approvare il progetto definitivo e esecutivo. I lavori sono già finanziati per una spesa preventivata di 250mila euro. L’eventuale risparmio, grazie al ribasso d’asta, dovrebbe permettere di asfaltare ulteriori tratti non inclusi nel progetto, tra cui via del Ciclamino. Ecco le strade bianche che da asfaltare: via Valsegà, 580 metri, via Novarina, 1.100 metri, e la parte bianca di via Gesiole, 530 metri mentre una parte già asfaltata di 450 metri ha bisogno di un nuovo manto di scorrimento. Verrà rifatto, sempre entro l’inverno, il manto anche in strade già asfaltate, tra cui via Leopardi e via Pomara. •