Alla scoperta di Tenuta Sant’Antonio

A cura di Publiadige

18.09.2019

La Tenuta Sant’Antonio è la cantina protagonista della prima puntata di «L’ospite in cantina» il nuovo format dedicato al vino in onda tutti i martedì, alle 21.15 alle su TeleArena con i sommelier Enrico Fiorini, Gianluca Boninsegna e Marco Scandogliero. L’ospite d'onore del primo appuntamento è don Antonio Mazzi, sacerdote irruento e diretto, appassionato e fuori dai canoni. «Lo abbiamo scelto perché volevamo un veronese, bravo comunicatore del sociale», rivela Tiziano Castagnedi, uno dei titolari. «Don Mazzi è una figura importante e in grado di lanciare numerosi messaggi positivi soprattutto ai più giovani», aggiunge Castagnedi.

Quando nel 1989 Antonio Castagnedi decise assieme ai figli Armando, Tiziano, Paolo e Massimo di andare a vedere un appezzamento di terra sui in località San Briccio, sui Monti Garbi nelle colline di Mezzane, non avrebbe mai immaginato di dare inizio ad una bellissima storia tutta da scoprire sa "L'ospite in Cantina".

CORRELATI
Primo Piano
Le immagini dalla webcam della A22
 
Condividi la Notizia
 
Entro Ferragosto, dal venerdì al sabato

Riapre il parcheggio
di piazza Corrubbio
con 110 posti auto

Condividi la Notizia