Un buon Hellas
paga cari gli errori
E fa festa la Roma

Salcedo si dispera (Fotoexpress)
Salcedo si dispera (Fotoexpress)
Riccardo Verzè01.12.2019

L'Hellas al Bentegodi cercava di proseguire l'ottimo momento di forma (tre vittorie nelle ultime quattro gare) contro una Roma in lotta per la zona Champions. Ma, nonostante una buona gara, i gialloblù escono sconfitti per tre a uno.

Nel primo tempo succede di tutto: buon inizio del Verona, ma arriva la rete di Kluivert che beffa in velocità la retroguardia gialloblù. Uno scatenato Faraoni (migliore in campo) pareggia su assist di Zaccagni e trova anche il raddoppio, annullato però dopo una lunghissima consultazione del Var. Rrahmani coglie il palo di testa e, nel migliore momento per l'Hellas, Gunter atterra ingenuamente Dzeko e Perotti non sbaglia il rigore.

Ripresa con meno emozioni: Verona padrone ma meno pericoloso e nel finale Mkhitaryan chiude la gara in contropiede.

Per l'Hellas sabato prossima l'insidiosa trasferta di Bergamo, con un classifica che però resta molto buona.

 

Finale: Verona-Roma 1-3 (16' Kluivert, 20' Faraoni, 44' Perotti, 91' Mkhitaryan)

 

La cronaca del secondo tempo

91' GOL DELLA ROMA Ripartenza della Roma: Mkhitaryan batte Silvestri su assist di Perotti

84' Mano di Smalling sulla conclusione del neoentrato Pazzini, ma prima c'era il fuorigioco di Lazovic 

65' Sugli sviluppi di un angolo, cross per Smalling che non trova la porta di testa

61' Faraoni per Verre, che di testa non trova la porta

57' Ripartenza della Roma: Silvestri devia in angolo un diagonale di Pellegrini

 

La cronaca del primo tempo

43' GOL DELLA ROMA Gunter stende Dzeko in area: è rigore che Perotti trasforma

36' Annullato un gol a Faraoni: la palla secondo l'arbitro sul cross di Lazovic era uscita. Si ricorre alla VAR, che impiega diversi minuti a dare un responso. C'era fuorigioco di Lazovic

34' Scatenato Faraoni: sul suo cross Rrahmani colpisce la parte esterna del palo. Nella Roma dentro Perotti per l'infortunato Kluivert

32' Ancora Zaccagni per Faraoni, che trova la risposta di Pau Lopez

29' Grande chance per la Roma, Pellegrini da ottima posizione la mette di poco alta in acrobazia

25' Gol (meraviglioso) annullato a Di Carmine per fuorigioco

Faraoni esulta (Fotoexpress)

20' GOL DEL VERONA! Grande cross di Zaccagni, Faraoni di testa batte Pau Lopez!

16' GOL DELLA ROMA. Break improvviso della Roma: palla in profondità per Kluivert che batte Silvestri facendogli passare la palla sotto le gambe

11' Gran palla rubata da Amrabat, cross di Faraoni, Di Carmine non trova la deviazione vincente

 

 

Le formazioni ufficiali

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Gunter, Bocchetti; Faraoni, Amrabat, Pessina (70' Veloso), Lazovic; Verre (64' Salcedo), Zaccagni (80' Pazzini); Di Carmine.

A disposizione: Berardi, Radunovic, Vitale,  Henderson, Stepinski, Danzi, Dawidowicz, Empereur, Adjapong.

All.: Juric.

 

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Santon, Smalling, Mancini, Kolarov; Diawara, Veretout; Under (66' Mkhitaryan), Pellegrini, Kluivert (34' Perotti); Dzeko (85' Fazio).

A disposizione: Cardinali, Fuzato, Juan Jesus, Cetin, Kalinic, Florenzi, Spinazzola, Antonucci.

All.: Fonseca.

Arbitro: Marco Guida (Sez. AIA Torre Annunziata). Assistenti: Mauro Galetto (Sez. AIA Rovigo), Salvatore Longo (Sez. AIA Paola).

CORRELATI