Pazzini:
«Siamo stati
vergognosi»

I gialloblù dopo il terzo gol subito (Fotoexpress)
I gialloblù dopo il terzo gol subito (Fotoexpress)
04.05.2019

«Ci meritiamo tutti gli insulti presi, che sono stati anche pochi, perché i tifosi ci hanno sempre sostenuto».

Giampaolo Pazzini è scuro in volto dopo il pesantissimo ko con il Cittadella che mette a rischio i playoff del Verona.

«Chiediamo scusa, siamo stati vergognosi. Non si può fare due partite del genere se si vuole in serie A. Siamo una squadra senza sangue, non abbiamo mai recuperato una partita. Sono qui da tanto, lo sento tanto. Abbiamo fatto pena. E adesso dobbiamo provaci contro il Foggia».

CORRELATI
1 2 3 4 5 6 >