PALLONE D'ORO, SUPERTAGLIANDO
DA 30 PUNTI: UN CALCIO AL VIRUS

Le premiazioni del concorso Pallone d'oro dell'anno scorso alla discoteca Hollywood di Bardolino
Le premiazioni del concorso Pallone d'oro dell'anno scorso alla discoteca Hollywood di Bardolino
04.04.2020

Oggi, domenica 5 aprile, con L'Arena, c'è un tagliando straordinario del Pallone d'oro da trenta punti.

 

In questo momento di emergenza, con le famiglie e gli sportivi veronesi chiusi nelle proprie case, "giocare" la partita del Pallone d'Oro è un po' come essere in campo o fare il tifo per la propria squadra o il proprio campione.

Perchè la vita va avanti e e i valori dello sport dilettantistico giovanile che si traducono in lealtà, voglia di competere, il desiderio di costruire e riprendersi dalle sconfitte, rappresentano uno dei capisaldi di quella che sarà la ripartenza dopo questa lunga quarantena.

 

Ecco allora che per vivacizzare l'edizione 2020 del Pallone d'Oro e i fine settimana dei veronesi abbiamo pensato di lanciare tre ulteriori uscite straordinarie da 30 punti nelle prossime tre domeniche sotto la parola d'ordine #daiuncalcioalvirus.

Oggi inoltre ne L'Arena ci sarà l'intervista a Maurizio Testi, vice allenatore della Virtus e uno dei decani dei tecnici veronesi che analizza l'attuale momento del nostro calcio dilettantistico.