Il Pazzo rivela: «Mi sono operato per fare un grande anno. E io non mollo mai»

Pazzini con Veloso a fine gara (Fotoexpress)
Pazzini con Veloso a fine gara (Fotoexpress)
Ri.Ver.15.12.2019

Grande protagonista della pazzesca rimonta sul Torino, Giampaolo Pazzini rivela a fine partita ai microfoni di Dazn: «Non l'avevo detto pubblicamente, ma quest'estate mi sono sottoposto a una piccola operazione al ginocchio per fare una grande annata».

Che, fino al gol ai granata, fino a questo momento non lo era stata, relegato in panchina costantemente da Juric. Il Pazzo ammette di aver sofferto, ma senza far polemica: «Una gioia immensa dopo aver sofferto tanto. Ma non ho mai mollato. E mai mollerò».

E sul rigore, primo gol stagionale, sorride: «I compagni sapevano che se sono in campo i rigori sono miei...».

 

CORRELATI
Primo Piano
Test coronavirus
 
 
L'aggiornamento dell'Ulss9 sui dati di Verona

Bimba contagiata
e medico di nuovo
positivo al virus

Condividi la Notizia
 
Vicentina lavora per un'azienda veronese

Bloccata da sette
mesi in Brasile
a causa del Covid

Condividi la Notizia
 
I gialloblù vittoriosi al Bentegodi

Chievo-Spezia 2-0
Djordjevic e Segre
E poi super Semper

Condividi la Notizia