«Sfruttiamo la nuova chance»

Tony D’Amico
Tony D’Amico
A.F. 12.05.2019

L’Hellas aggancia l’ultimo treno e si qualifica per i play off promozione. Un raggio di sole in casa gialloblu. Anche per il direttore sportivo Tony D’Amico, soddisfatto ma comunque perfettamente ancorato alla realtà. «Per come siamo arrivati a fine stagione è un obiettivo raggiunto», l’inizio della sua disamina, «ma è altrettanto innegabile che ad inizio campionato la nostra meta fosse un’altra», il rammarico è evidente. «Ora però», traccia la rotta D’Amico, «ci dobbiamo preparare per questa prossima sfida. I play off saranno un torneo a parte. Di positivo c’è la possibilità di disputare il primo turno in casa. E’ un fattore importante in una gara secca. Adesso dobbiamo concentrarci per superare questo nuovo scoglio». Il Verona che riemerge dalle ceneri comunque è ancora figlio di un passato tormentato. Anche contro il Foggia il copione ha previsto i soliti patemi. Sotto ad inizio ripresa, prima della rimonta sulle ali del cuore. La chimica ancora precaria basterà per lottare ai play off? «Abbiamo vissuto una stagione con tanti intoppi», chiarisce Tony D’Amico. «Quando si lavora però non c’è il tempo per guardare indietro. Rifarei tutte le scelte, sempre prese in buona fede”, il riferimento è anche a Fabio Grosso. «Ora, va solo sfruttata questa nuova chance. Dobbiamo mettere gli occhi della tigre perché il potenziale c’è sempre stato ed io rimango convinto che si può ancora costruire qualcosa di bello». Per l’Hellas c’è ancora una speranza.

Primo Piano
 
Incidente a Bosco Chiesanuova

Esce di strada
sul tornante
e finisce nel bosco

Condividi la Notizia
 
Preparativi per la «Traviata»

Prima in Arena:
red carpet in Bra
e piazza chiusa

Condividi la Notizia
 
Bollettino medico dell'Azienda ospedaliera

Bimba con il tetano
«È stazionaria in
terapia intensiva»

Condividi la Notizia