A Veronello c’è l’esame di...svizzero

Mimmo Di Carlo
Mimmo Di Carlo
A.D.P. 22.03.2019

Test di fine settimana per il Chievo oggi pomeriggio a Veronello alle 15 di fronte al Grasshoppers ultimo nella Super League di Svizzera. La partita si giocherà lungo due tempi da 45 minuti. Arbitrerà Daniele Minelli di Varese, l’ingresso è libero. L’amichevole sarà l’occasione per verificare le condizioni soprattutto di Pellissier, nelle intenzioni di Di Carlo titolare venerdì prossimo al Bentegodi contro il Cagliari dopo l’infortunio di Empoli del 2 febbraio al flessore della gamba destra. Ieri pomeriggio al gruppo si sono uniti solo nella prima parte dell’allenamento Tomovic e Rigoni, lavoro differenziato anche per Bani. Col Grasshoppers assenti naturalmente i nazionali Depaoli, Dioussé, Kiyine, Semper e Nuno Nunes. I sette giorni che mancano alla gara col Cagliari dovrebbero essere sufficienti per recuperare Bani e Rigoni, fuori con l’Atalanta rispettivamente per un affaticamento ed una botta ad un polpaccio. Di Carlo riavrà entrambi. Diversa la situazione di Tomovic, fuori dal 27 gennaio per la lesione muscolare riportata contro la Fiorentina e fermo per altri tre mesi da ottobre a dicembre. I tempi del suo rientro andranno scanditi con particolare cautela, vista la sua complicatissima annata. Dopo la gara col Grasshoppers i giocatori rimarranno a riposo domani e torneranno in campo a Veronello domenica pomeriggio. La seduta inizierà alle 15. E il Chievo metterà nel mirino la sfida all’ex Rolando Maran.