Calcio, serie B
Qui tutte le partite
a porte chiuse

Il Chievo  festeggia il gol  del parziale 1-1 realizzato da Manuel Pucciarelli contro il LivornoTifosi del Chievo durante la trasferta a Livorno
Il Chievo festeggia il gol del parziale 1-1 realizzato da Manuel Pucciarelli contro il LivornoTifosi del Chievo durante la trasferta a Livorno
26.02.2020

Le gare Cittadella-Cremonese (sabato ore 15), Chievo Verona-Livorno (sabato ore 18), Venezia-Cosenza (sabato ore 15) e Virtus Entella-Crotone (venerdì ore 21), valide per la 7ª giornata di ritorno della serie B in programma tra venerdì 28 e sabato 29 febbraio, si svolgeranno a porte chiuse.

 

Lo ha disposto il Presidente della Lega di serie B Mauro Balata «visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 25 febbraio 2020, in base al quale in tutti i comuni delle Regioni Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Veneto, Liguria e Piemonte sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati.

 

Resta consentito lo svolgimento dei predetti eventi e competizioni, nonché delle sedute di allenamento, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse, nei comuni diversi da quelli di cui all’allegato 1 del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 23 febbraio 2020, richiamato in premessa; ritenuto nel caso di specie, in stretta aderenza al Decreto predetto, di dover derogare alle previsioni di cui alla Circolare LNPB n. 6 dell’8 agosto 2019 (»gare a porte chiuse«), secondo le previsioni dell’eventuale nota esplicativa in corso di emanazione da parte della FIGC».