Ama Golf Trophy
a Sommacampagna
il gran finale

Una suggestiva immagine del percorso del golf club Verona
Una suggestiva immagine del percorso del golf club Verona
21.05.2019

Volata finale, giovedì 23 maggio, al golf club Verona di Sommacampagna per aggiudicarsi l'ambito premio dell'Ama golf trophy 2019: la vacanza a Seefeld in Austria.

Dopo quasi cinque mesi di gare eccoci arrivati all'atto finale, a stabilire quali saranno i due fortunati e bravi giocatori che trascorreranno un fine settimana di puro divertimento nella bella località tirolese, aggiungendosi cosi a chi questo premio se lo è  già aggiudicato con il circuito che si è svolto al golf club Ca' degli Ulivi di Marciaga.

Situazione ancora tutta da chiarire sia per la Prima che per la Seconda categoria. Il veronese Alessandro Spiller, portacolori del circolo veneziano di Ca' della Nave, sembra avere una buona opportunitò presentandosi alla partenza con un margine di vantaggio importante sull'alfiere del golf club Verona Mauro Niccolini. Più lontani Marcello Cipriani e Roberto Frizzi che dovranno davvero non sbagliare nulla per poter superare in extremis i battistrada. Avvincente, invece, la situazione in Seconda categoria dove tutto puòaccadere e nulla ancora sembra deciso. Comanda il gruppo Gabriele Noto con un vantaggio davvero esiguo su Sandro Sandri. Ma nella lotta per la vittoria finale possono ancora inserirsi i trentini Marco Zendron e Maurizio Odorizzi, la veronese Gabriella Zusi e, compito sicuramente più arduo, Eugenio Lequaglie e Adriano Marchesin.

"Anche questo circuito - afferma Michele Cossato passato dal ruolo di bomber gialloblu a quello di organizzatore di eventi golfistici - è stato bello e divertente anche se in qualche occasione il meteo, soprattutto in questa pazza primavera ci ha fatto dannare. Il campo di Sommacampagna e' spettacolare e devo ringraziare tutti coloro che operano all'interno del circolo, nessuno escluso, per la grande professionalità che hanno dimostrato. Sarà una gara ricca di tensione, ma tutto all'insegna della grande passione per questa bellissima attività sportiva che è il golf. Anche chi non è direttamente coinvolto dalla classifica finale farà  bene ad essere presente alla gara perchè i premi che ci sono in palio sono importanti e molto belli. Grazie infatti all'amicizia di Emanuele Mariotti direttore del golf club Ca' degli Ulivi e di Massimiliano Bisogni che dirige il circolo del Paradiso del Garda ci saranno in palio, qualcuno anche in sorteggio, numerosi green fee per giocare appunto nei campi di Marciaga e Peschiera. Credo che siano premi ambiti a tutti i golfisti, ma non ci saranno solo quelli. Un grazie va anche al circolo di Sommacampagna, al presidente Gustavo Bussinello e al direttore Stefano Galli. Infine ci tengo a ringraziare coloro che hanno reso possibile questa bella avventura ossia l'agenzia Dalle Crode e la concessionaria Land Rover Verona motori. Chiamarli sponsor francamente mi pare non solo riduttivo, ma quasi offensivo. Sono veri amici e appassionati di golf".

 

Classifiche: Prima categoria: Alessandro Spiller 148, Mauro Niccolini 138, Roberto Frizzi 128, Marcello Cipriani 104. Seconda categoria: Gabriele Noto 127, Sandro Sandri 122 Marco Zendron 121, Maurizio Odorizzi 105, Gariella Zusi 101, Eugenio Lequaglie 92, Adriano Marchesin 92