Zucchero, record di date in Arena
«Ecco perché ci torno per 12 sere»

Giulio Brusati08.11.2019

Cinquantuno, un record. Con le prossime 12 date di settembre 2020, Zucchero raggiunge i 51 concerti in Arena, supera “Notre Dame de Paris” e diventa il «pop act» con il più alto numero di show all’anfiteatro.

 

Quelle del prossimo anno a Verona saranno le uniche date italiane del D.o.c. World Tour (ne aggiungerà altre «Anni fa, nel 1990, ho fatto d'apertura a Eric Clapton che tenne una dozzina di show alla Royal Albert Hall», ha ricordato il soulman emiliano. «E io mi chiedevo: come mai sceglieva di fare così per così tante serate? Perché aveva capito che la sua musica si sposava perfettamente con quel luogo... Per me l'Arena di Verona è così... ».

 

Nei due video, Zucchero - in occasione della presentazione del disco "D.o.c." (in uscita oggi in tutto il mondo), parla della sua scelta di 12 concerti di fila all'anfiteatro veronese e del motivo per cui sente molto intimo il suo album "D.o.c.".

Su L'Arena in edicola oggi la presentazione completa del disco di "Sugar". 

 

CORRELATI
1 2 3 4 5 6 >