La «Lucia di Lammermoor» apre la stagione lirica del Filarmonico

Il cast della Lucia di Lammermoor con Cecilia Gasdia,  sovrintendente della Fondazione Arena e il regista Renzo Giacchieri
Il cast della Lucia di Lammermoor con Cecilia Gasdia, sovrintendente della Fondazione Arena e il regista Renzo Giacchieri
26.01.2020

Oggi ,domenica 26 gennaio alle 15.30, va in scena Lucia di Lammermoor DI Gaetano Donizetti, titolo che apre la Stagione Lirica 2020 di Fondazione Arena al Teatro Filarmonico.

 

L’opera è firmata da Renzo Giacchieri per regia e costumi, le scene e il projection design sono di Alfredo Troisi, i movimenti coreografici sono di Barbara Pessina e le luci di Paolo Mazzon.

 

Il cast è guidato da Andriy Yurkevych, al debutto operistico al Filarmonico dopo un impegno sinfonico nel 2010; Ruth Iniesta ed Enkeleda Kamani daranno voce a Lucia a fianco di Enea Scala e Pietro Adaini nel ruolo di Sir Edgardo di Ravenswood. Alberto Gazale e Biagio Pizzuti vestiranno i panni di Lord Enrico Ashton, mentre Simon Lim darà voce a Raimondo Bidebent. Enrico Zara sarà Lord Arturo Buclaw e Riccardo Rados sarà Normanno; infine Lorrie Garcia interpreterà il personaggio di Alisa.

 

La produzione impegna l’Orchestra, il Coro, preparato per la quinta stagione da Vito Lombardi, e i tecnici dell’Arena di Verona.

 

Lo spettacolo sarà replicato martedì 28 gennaio alle 19; giovedì 30 alle 20 e domenica 2 febbraio alle 15.30.