«Ubriaco alla guida ho ucciso un mio amico». La campagna-choc dell'A4

#theblackout
#theblackout
 
13.06.2019

Si spengono le luci della discoteca, una voce sovrasta il brusio dei presenti e il tintinnare dei bicchieri.

Su un maxischermo, scorre la storia di  Carlos Rubio, un giovane spagnolo in carcere da due anni dopo aver causato, da ubriaco, un incidente che è costato la vita a un suo amico e che ha portato la ferimento grave di altre due persone.

Il video, mostrato per la prima volta al «Sesto Senso» di Lonato, fa parte della campagna #theblackout di A4 Holding per sensibilizzare gli utenti della strada ai rischi della guida connessa all'alcool.

 

Dal 2008 al 2018 è stata comunque registrata una flessione del 40% degli incidenti fra la A4 Brescia-Padova e la A31 Valdastico, arrivando a una riduzione del 65% sull’intera tratta durante i fine settimana. 

CORRELATI
1 2 3 4 5 6 >