Travolto e ucciso in bicicletta sulla A4

Polizia stradale in A4 (archivio)
Polizia stradale in A4 (archivio)
18.01.2020

Un uomo di 60 anni è stato investito e ucciso la notte scorsa mentre era in sella alla propria bicicletta sull’autostrada A4 Milano-Venezia, all’altezza del tratto tra la barriera Milano est e Agrate.

L’incidente è avvenuto attorno alle 23.50. A travolgerlo è stata una Skoda guidata da un 47enne di Brescia.

 

La polizia stradale di Seriate, che si è occupata dei rilievi, non ha ancora ricostruito il motivo per cui la vittima fosse in bici in autostrada. All’arrivo del 118 non c’era più nulla da fare per l’uomo. Il conducente del veicolo è rimasto illeso.

Primo Piano
Il sito allestito dal ministero della Salute
 
 
Zaia: «Chiesta la conferma allo Spallanzani»

Coronavirus, primi
due casi in Veneto
Uno è «critico»

Condividi la Notizia
 
Traffico ai caselli di Verona Sud e Nord

A4, tamponamento
tra furgone e camion:
muore un 60enne

Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia