Tagli alla Ferroli
C'è un'apertura:
riapre la trattativa

Un'assemblea dei lavoratori della Ferroli
Un'assemblea dei lavoratori della Ferroli
FRancesca Lorandi01.08.2017

Si riaccendono le speranze per i lavoratori del Gruppo Ferroli. L'assessore regionale al Lavoro Elena Donazzan, dopo l'incontro di questa mattina a Venezia con i rappresentanti sindacali, ha contattato l'azienda spingendo per una riduzione degli esuberi, ricordando l'impegno che i vertici di Ferroli si erano assunti nel marzo scorso, sottoscrivendo un «piano d'azione» che prevedeva anche una serie di investimenti.

Un confronto telefonico evidentemente proficuo, dal momento che l'azienda ha deciso di riaprire la trattative convocando per domani mattina nella sede di Confindustria Verona un tavolo. Solo dopo questo confronto si capirà se c'è la disponibilità a ridurre il numero degli esuberi, 459 quelli dichiarati, 300 dei quali solo nello stabilimento di San Bonifacio. Intanto i sindacati non si sbilanciano echiedono ai lavoratori «di mantenere attivo il presidio e sostenere la vertenza»

CORRELATI
1 2 3 4 5 6 >