Idan Raichel,
«La mia canzone
per Mina-Celentano»

G.BR.22.02.2017

Con il suo Project ha collaborato con un centinaio di artisti di ogni parte del mondo ma per questo primo tour europeo ha deciso di presentarsi da solo, voce e pianoforte.

L’israeliano Idan Raichel è ospite oggi a L'Arena Live, sul nostro sito, e stasera alle 21 al teatro Camploy per il primo appuntamento della rassegna «Tendenze 2017» (il successivo è fissato per il 1° marzo con la Barcelona Gipsy Balkan Orchestra), ideata da Eventi e promossa dal Comune.

Raichel - tastierista, produttore, compositore e titolare dell’Idan Raichel Project - è l’autore del brano che Mina e Celentano hanno «preso in prestito» per realizzare «Amami amami», il singolo che ha anticipato il loro secondo disco bestseller.

«La loro versione della mia canzone Circles è notevole», ammette Raichel, «ed è un esempio di come un brano possa diventare una hit, dal Medio Oriente all’Italia, conservando il sapore folk». E a proposito del suo concerto di stasera: «Il mio show da solo, piano, tastiere e voce», ci ha spiegato Raichel, «mi permette di far capire al pubblico come nascono le mie canzoni. E visto che il mio Project è una specie di famiglia, stare da solo, come stasera al Camploy, è vitale per ritrovare il mio spazio».

CORRELATI