La Storyville Jazz Band suona «Amapola» online per solidarietà

Michela Pezzani04.05.2020

Ad alto livello fanno musica i componenti della Storyville Jazz Band, nata a Verona nel 1986, considerata una delle migliori formazioni italiane nel genere jazzistico e che si è sempre prodigata anche nel volontariato.

 

A tempo di dixieland, blues e stomp, la solidarietà è un pilastro dell'attività del gruppo come in questo periodo di pandemia da Coronavirus: infatti l'orchestra, non potendosi esibire gratuitamente di persona per associazioni e centri per anziani, laboratori ludici per malati di Alzheimer e case di cura e di riposo, lo fa a distanza e ha appena registrato da casa vari omaggi musicali da far ascoltare on line, tra cui la celebre canzone «Amapola» conosciuta da tutti, specie dalla terza età essendo un brano evergreen degli anni Venti di Josè Maria Lacalle Garcia.

 

Nel video l'ensemble composto da Giordano Bruno Tedeschi al trombone, Marco Pasetto al clarinetto, Renato Bonato al banjo, Mario Cracco al bassotuba, Gino Gozzi alla batteria, Sandro Gilioli alla tromba, Giorgia Gallo voce solista.

CORRELATI