Acqua per la vita:
campagna solidale
di Aquardens

Il parco di Aquardens
Il parco di Aquardens
Va.Za.10.04.2020

Una donazione da 20mila euro per l’acquisto di mascherine e dispositivi medici di protezione per il personale sanitario scaligero. Si tratta di una prima iniziativa di «Acqua per la Vita», campagna lanciata da Aquardens, il più grande parco termale italiano, per aiutare gli ospedali della provincia veronese nella battaglia di contrasto al Covid-19.

 

«Oggi noi siamo chiusi per effetto dei decreti di contenimento, ma non potevamo restare inerti di fronte all’efficienza dimostrata dai nostri ospedali», afferma Flavio Zuliani, ad di Aquardens. Una seconda fase della campagna riguarda il coinvolgimento della clientela che potrà acquistare dal 16 aprile fino al 7 giugno sul sito di Aquardens i biglietti giornalieri da 37 o 42 euro validi per 6 mesi dalla data di riapertura del parco. Il 25% del ricavato andrà a sostenere sempre le strutture sanitarie del territorio.