Milano Digital Week, ma c'è chi va controcorrente. Su Instagram

Uno dei modelli di Luca Larenza
Uno dei modelli di Luca Larenza
08.06.2020

A poco più di un mese dalla prima Milano Digital week della moda, dal 14 al 17 luglio quando saranno presentate attraverso una piattaforma digitale le collezioni uomo e donna per la primavera estate 2021, c’è già chi ha già scelto una strada diversa.

 

Luca Larenza, che quasi 10 anni fa ha fondato il brand di moda maschile, ha deciso che sfilerà in diretta Instagram. «Sono anni che cerco di alleggerirmi dalla pressione di certi schemi, di presentare collezioni, idee e progetti fuori da paletti fissi e delle date prestabilite - ha spiegato Larenza - Il Covid ha messo tutti a dura prova, ma il mio essere un brand più piccolo e agile questa volta mi ha avvantaggiato: da sempre ho avuto un atteggiamento flessibile verso le e-commerce, le vendite online, così non ho dovuto fare i conti con le difficoltà che incontrano i grandi marchi, le campagne vendite, la distribuzione nei negozi, con il rischio di non essere pagati e dell’invenduto». Larenza allestirà quindi la diretta Instagram, aperta a stampa internazionale, buyers e clienti, in quello che definisce un ’modo diverso per raccontare il suo progettò.