Montalbano replicato?
Allora è meglio Rin Tin Tin

La Posta della Olga
La Posta della Olga
Silvino Gonzato16.06.2020

Il mio Gino - scrive la Olga - stufo agro di una Rai che continua a trasmettere le repliche delle repliche, nonostante il canone lo paghiamo per intero con la bolletta della luce, l'altra sera mi fa: «Ma almànco i ne fazésse rivédar Rin Tin Tin». «Me piasarìa anca mi» gli ho risposto mentre ci spostavamo da un canale all'altro trovando miserie anche sulle tivù commerciali che però possono mandare in onda tutta la schifezza che vogliono perché hanno la decenza di non chiederci l'obolo. «Par star in tema de cani, me piasarìa rivédar anca "Lessi" - ho aggiunto - Te ricòrdito Lessi?». «Come no? L'era quel pastór tedesco...». «No, quel l'era Rex, Rex come la marca del nostro frigo». Avevamo appena visto un tòco della replica replicata del Commissario Montalbano per poi passare annoiati a un documentario sugli struzzi. Il mio Gino sosteneva che però qualche progresso la Rai l'aveva fatto sostituendo Luca Zingaretti col fratello Nicola, segretario del Pd. «El me par lu» continuava a ripetere. «Gnanca par sogno - ho tagliato corto - i se soméia ma el segretario l'è un tòco de òmo mentre el comissario par rivàrghe al stómego el deve montàr su 'na carega». In ogni caso, ammesso e non concesso che lo scambio fosse avvenuto, la trasmissione non ne avrebbe guadagnato. «Mèio Tarzan» ha brontolato il mio Gino. «Tarzan al posto de Luca Zingaretti el me pararìa strànio» ho obiettato. In realtà voleva dire che le repliche dei telefilm di Tarzan sarebbero state più interessanti di quelle di Montalbano. «E alora - ho detto io - parché no i ne fa rivédar Zorro e Sandokan al posto de Conti e de Amadeus che manca solo che i léza i telegiornài e pó i fa tuto lóri? E invese de mandàr in onda do volte i festegiamenti par el compleano de Pippo Baudo, parché no trasmétar le vèce comedie de Baseggio, de Govi e de De Filippo che iè sempre bèle?». Così discorrendo, ci siamo guardati fino in fondo il documentario sugli struzzi che abbiamo trovato molto interessante perché quando era di moda la carne di struzzo la mangiavamo con la polenta, e poi trapelando col telecomando ci siamo arenati sulla televisione albanese che replicava "Studio Uno" con le gemelle Kessler. •