Al Caffè Fantoni
tornano gli austriaci
come nel 1859

Gli austriaci a Villafranca (foto M.V.Adami)
Gli austriaci a Villafranca (foto M.V.Adami)
M.V.A.11.07.2018

Austriaci al caffè Fantoni. Per celebrare il 159° anniversario del trattato di pace di Villafranca dell'11 luglio 1859, lo storico locale con l'associazione culturale e rievocazione Imperi, di Ponti sul Mincio, invita i cittadini a un aperitivo d'antan con vermut e liquori dell'epoca e i piatti della gastronomia austriaca tra salumi e pancetta steccata, fichi e prosciutto, fagioli e nervetti e farro con orzo e verdure, infine la polenta.

 

In un angolo scrittoio e calamaio a ricordare la storica firma tra gli imperatori Napoleone III di Francia e Francesco Giuseppe d'Austria che consegnò ai francesi la Lombardia che sarebbe passata poi ai piemontesi: primo passo verso l'unità d'Italia. La ricorrenza sarebbe stata dimenticata quest'anno, cadendo in concomitanza del cambio di amministrazione comunale. Se non fosse stato per un sedicenne appassionato di storia, Giovanni Chiaramonte (nella foto), la cui famiglia è proprietaria della storico caffè e che ha voluto organizzare questa iniziativa.

CORRELATI
Primo Piano
 
Al via il progetto "Il Po d'aMare"

A Zevio e Legnago
le plastiche
"pescate" nel Po

Condividi la Notizia