Oltraggio a pubblico
ufficiale: arrestata
e portata in carcere

Carabinieri a Valeggio
Carabinieri a Valeggio
13.01.2018

Una 20enne nomade sinti italiana è stata arrestata dai Carabinieri della Stazione di Valeggio poiché ricercata per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.  
E’ stata fermata e controllata ieri pomeriggio dalla pattuglia che vigilava sulla zona residenziale di Valeggio, al fine di prevenire i furti in appartamento.

 


Era a bordo di un’autovettura Audi A3 di colore grigio insieme a due pluripregiudicati della stessa etnìa  che verranno espulsi da quel Comune con foglio di via, non avendo giustificato la loro presenza in quella zona. La giovane è stata trasferita nel carcere di Montorio, dove dovrà scontare la pena di quattro mesi di reclusione.