Sona Scontro auto-moto sull'ex Statale 11 Muore un 25enneSona | Sona

Scontro auto-moto
sull'ex Statale 11
Muore un 25enne

Il luogo dell'incidente mortale
Il luogo dell'incidente mortale
E.S.09.11.2018

Ancora sangue sulle strade veronesi e a perdere la vita è stato ancora una volta un motociclista.

Il tragico incidente è avvenuto ieri sera, poco prima delle 20.30 sulla statale 11, in territorio comunale di Bussolengo, poco prima di Sona.

La vittima è un veronese di 25 anni di cui ancora non sono state rese note le generalità. Il giovane stava viaggiando in direzione di Castelnuovo del Garda in sella ad una Yamaha R6. Quando ha visto un’automobile immettersi sulla strada davanti a lui non ha potuto evitare l’impatto, che è stato violentissimo. La vettura, una Ypsilon 10, usciva da un parcheggio laterale. Il venticinquenne ha cercato disperatamente di evitarla, anche la frenata è stata inutile.

La Yamaha ha sbattuto contro la fiancata destra dell’auto, all’altezza delle ruote posteriori. L’impatto, molto forte, ha sbalzato di sella il giovane centauro che è finito contro uno dei platani che costeggiano la statale, e, insieme alla sua moto, è rotolato nella scarpata.

Da subito le sue condizioni sono apparse disperate. I soccorritori di Verona Emergenza, accorsi con un’automedica e un’ambulanza, hanno tentato l’impossibile per salvargli la vita. Per quasi un’ora medici e infermieri si sono prodigati per tenere accesa una speranza, ma alla fine si sono dovuti arrendere. Il giovane è morto sull’ambulanza prima di arrivare all’ospedale di Borgo Trento. Sul posto per mantenere in sicurezza la strada, un cui tratto è stato a lungo chiuso al traffico, e per le verifiche necessarie a stabilire le cause dello scontro sono intervenute due pattuglie della polizia stradale.

L’automobilista, rimasto illeso, così come stabilisce la legge è indagato per omicidio stradale.

 

 

AGGIORNAMENTO: DIVULGATE LE GENERALITA' DELLA VITTIMA

CORRELATI