Serata di spumanti e frizzanti Successo con 160 concorrenti

Il gruppo di assaggiatori riuniti a Custoza
Il gruppo di assaggiatori riuniti a Custoza
Lorenzo Quaini 07.09.2018

Una richiesta di partecipazione oltre ogni aspettativa. Sono stati 160 i vini valutati tra spumanti e frizzanti, di cui circa 70 a metodo classico, sono i numeri della 20esima Rassegna Spumanti e Frizzanti e la seconda edizione tenuta a Sommacampagna. Nata da un’idea di Pierino Grigolato di Onav, coordinata ed organizzata da Francesco Galeone e Antonio Lo Monaco, maestri assaggiatori di Onav Verona, assieme allo staff di Pro loco Custoza, l’interesse delle cantine a questa manifestazione ne confermano la validità. L’evento vuole mettere in risalto le potenzialità di un prodotto italiano di eccellenza, quale i vini spumanti e frizzanti, con produttori di sette provincie, compresa quella di Verona, di quattro regioni, prodotti sia con metodo Classico che Charmat. La serata delle valutazioni si è tenuta martedì, all’agriturismo Le Bianchette di Chiara Turazzini di Custoza. Come precisa Gastone Armigliato, «sono stati valutati i campioni presentati, da bottiglie etichettate, precedentemente rese anonime di qualsiasi segno identificativo. Un gran lavoro per le giurie visto il numero dei campioni e l’alta qualità dei vini. Le schede di valutazione, elaborate dall'Union International Des Oenologues, hanno evidenziato i caratteri di colore, trasparenza, profumo e gusto dei vini. Per poter passare le selezioni il punteggio minimo, come da regolamento, è di 83/100». Le commissioni erano composte da Maestri Assaggiatori, Esperti Assaggiatori, Tecnici Assaggiatori e Assaggiatori ONAVo. Ai vini che passeranno le selezioni sarà assegnato un Diploma di Merito domenica 16 settembre alle 19 nella sala Convegni di Villa Venier (residenza veneta del XVII secolo) nel Comune di Sommacampagna. Dopo le premiazioni la serata sarà aperta al pubblico, ed i vini si potranno degustare accompagnati da piccolo buffet. •

Primo Piano
 
Trasportata da Cagliari, ha due mesi

Bimba malata grave
portata a Verona
con un volo militare

Condividi la Notizia
 
Operazione dei carabinieri a Peschiera

Prostituzione
minorile
Preso ricercato

Condividi la Notizia