Povegliano, buoni
i primi dati dell'Arpav.
Ma si attende la diossina

L'Arpav ha raccolto i dati dell'aria a Povegliano
L'Arpav ha raccolto i dati dell'aria a Povegliano
16.04.2018

Dopo il devastante incendio alla Sev di Povegliano, il Comune ha diffuso i campionamenti dell'aria effettuati mediante canister nei punti di possibile ricaduta dei fumi da Arpav nel centro del comune e in alcuni punti periferici.

Spiegano: «Gli esiti hanno rilevato valori molto bassi delle concentrazioni misurate nell'immediatezza dell'evento. Seguiranno prossime comunicazioni relative ai successivi campionamenti. Va sottolineato che questi dati non contengono quelli relativi alla diossina, che saranno disponibili a breve».

CORRELATI