Schianto in moto
Muore sommelier
di Bruno Barbieri

A destra, Marco Andreani
A destra, Marco Andreani
20.08.2018

Si chiamava Marco Andreani il motociclista bolognese di 36 anni morto ieri mattina in un incidente sul Passo della Raticosa, sull’Appennino Tosco-Emiliano.

Fino a pochi mesi fa aveva lavorato come sommelier da Fourghetti, il ristorante bolognese dello chef Bruno Barbieri.  Con Barbieri, Marco Andreani aveva lavorato anche a Verona, al ristorante «Arquade» a Villa del Quar, a Pedemonte.

Per cause da accertare, la sua Ducati si è scontrata con altre due moto che procedevano in direzione opposta. Andreani è stato sbalzato a terra e i soccorritori hanno potuto solo constatare il suo decesso. Feriti in modo non grave gli altri due motociclisti coinvolti: «Era una persona davvero a posto, con la testa sulle spalle, che purtroppo ci ha lasciato a 36 anni, e questa è una roba che non va bene» ha detto Bruno Barbieri ricordando il collaboratore.

«Siamo tutti choccati e addolorati, non solo al Fourghetti ma anche nei tanti altri posti in cui ha lavorato a Bologna, come l’osteria Numero Sette».

Secondo Barbieri il 36enne era un ragazzo molto prudente alla guida: «Amava la moto, aveva preso la Ducati perchè si sentiva molto bolognese, ma non era uno che corre. Dobbiamo ricordarci che siamo tutti appesi a un filo - conclude lo chef - e bisogna stare attenti soprattutto per la strada».