Speedy Goal, trofeo alla Banda della Valbusa

La Banda della Valbusa di Domegliara vincitrice dello Speedy Goal
La Banda della Valbusa di Domegliara vincitrice dello Speedy Goal
M.U.24.07.2018

Pubblico delle grandi occasioni nell’impianto comunale La Pigna a Sant’Ambrogio di Valpolicella per la quinta edizione del torneo Speedy Goal, torneo estivo di calcio organizzato dal Gargagnago Calcio. La Banda Valbusa di Domegliara ha vinto la competizione amatoriale, battendo nella finalissima la Signoretto Trasporti, sorpresa del torneo; terzo posto per i Vulvasaur. Alla manifestazione, organizzata da Marco Lonardi, Mattia Galvani Mattia e Stefano Bollo Stefano, storici giocatori del Gargagnago, hanno partecipato sedici formazioni in avvincenti partite in cui abilità e precisione l’hanno fatta da padrona davanti alle tradizionali mini porte. Davide Cagliari dei Gggggargarismi, che ha deliziato la platea con tocchi brasiliani, si è laureato capocannoniere del torneo con il gol più veloce in soli 4 secondi. Nell’altro torneo, novità di quest’anno, lo Speedy Volley, coordinato da Irene Zantedeschi e Alice Gelmetti, si sono affrontate 12 squadra. Sul gradino più alto del podio, in una finale mozzafiato, sono salite le Perle ai Porci che hanno sconfitto I Manzi, terzo posto per le Paperette. In grande spolvero anche le Garga Girls, operative nei vari chioschi enogastronomici. «Il Gargagnago Calcio» sottolinea l’assessore allo sport del Comune di Sant’Ambrogio di Valpolicella Silvano Procura, «ha svolto un egregio lavoro organizzativo sia in questa occasione che nella gestione annuale dell’impianto sportivo della Pigna. Questa è la dimostrazione che i giovani, se responsabilizzati, sono in grado di organizzare iniziative con spirito d’aggregazione e amicizia». •

Primo Piano
 
Trasportata da Cagliari, ha due mesi

Bimba malata grave
portata a Verona
con un volo militare

Condividi la Notizia
 
Operazione dei carabinieri a Peschiera

Prostituzione
minorile
Preso ricercato

Condividi la Notizia