Interrogazione al sindaco sulle Poste a Gargagnago

M.U.02.09.2018

Ci sono novità sul nuovo ufficio postale della frazione di Gargagnago e sull’ex quartiere fieristico di Sant’Ambrogio di Valpolicella? Il consigliere d’opposizione Davide Padovani ha rivolto questi quesiti all’amministrazione comunale guidata dal sindaco Roberto Zorzi durante la discussione sulla variazione del programma triennale dei lavori pubblici 2018/2020. «Da alcuni anni si attende l’ultimazione delle opere, in particolare del parco pubblico nell’ex quartiere fieristico», ha osservato il consigliere di Idea Comune. «Le opere relative al parco, che sorgerà nell’area limitrofa a Villa Bassani, non dipendono solo da noi visto che la ditta esecutrice è soggetta ad una procedura fallimentare» ha risposto il sindaco. «Abbiamo preso contatto col curatore fallimentare che sta svolgendo la procedura prevista dalla legge. Terminato l’iter, riprenderanno i lavori», ha aggiunto il primo cittadino. E l’ufficio postale di Gargagnago? «È pronto da tempo» ha aggiunto Zorzi «le Poste ci hanno ribadito che non hanno pianificato l’allestimento della nuova struttura per mancanza di risorse. Nel frattempo hanno sistemato quello attuale, tutt’ora funzionante». Il sindaco ha poi indicato le aree interessate a nuova asfaltature: via Montindon e via Beethoven a Domegliara, la via interna in località Monteleone a Gargagnago e via Beethoven a Domegliara. •

Primo Piano
 
Trasportata da Cagliari, ha due mesi

Bimba malata grave
portata a Verona
con un volo militare

Condividi la Notizia
 
Operazione dei carabinieri a Peschiera

Prostituzione
minorile
Preso ricercato

Condividi la Notizia