Negrar, si vota
per cambiare
il nome al Comune

Una veduta di Negrar
Una veduta di Negrar
Camilla Madinelli 21.10.2018

Sono 13.949 gli elettori negraresi, 7.067 donne e 6.882 uomini, che oggi sono attesi al loro seggio di appartenenza, muniti di tessera elettorale e documento di identità, per votare sì oppure no al referendum regionale consultivo indetto per cambiare la denominazione del Comune da Negrar a Negrar di Valpolicella.

 

Oggi i seggi sono aperti dalle 7 alle 23. Lo scrutinio sarà effettuato questa sera, subito dopo la chiusura. Il referendum non prevede quorum per essere valido.