Valpolicella Frontale fra 2 auto Tre feriti, grave una donnaValpolicella | Valpolicella

Frontale fra 2 auto
Tre feriti,
grave una donna

L'incidente di San Pietro in Cariano (Dienne)
L'incidente di San Pietro in Cariano (Dienne)
P.M.08.11.2018

Scontro frontale tra due auto. Il bilancio è di tre feriti, dei quali una donna, in condizioni gravi, è stata trasportata all’ospedale di Borgo Trento. Altre due persone coinvolte nell’incidente, una femmina e un uomo, sono state ricoverate al «Sacro Cuore» di Negrar con ferite di minore entità.

 

Lo schianto è avvenuto nella serata di ieri sulla strada provinciale 33 in direzione di Fumane, poco oltre l’uscita della tangenziale, in territorio di San Pietro In Cariano.

Immediato l’intervento delle ambulanze del «118» Verona Emergenza e delle pattuglie della Polizia Stradale, cui spetterà di stabilire la dinamica dell’incidente che ha visto coinvolte una Renault Mégane bianca con targa di Treviso, condotta dalla donna rimasta ferita in modo più grave e una Bmw «sportwagon» scura, guidata da un uomo. È probabile che una delle due vetture stesse cercando di effettuare una svolta.

Al momento dello scontro l’asfalto era bagnato e l’umidità creava un velo di foschia sulla strada.

Dopo i rilievi, mentre gli stessi agenti della Polstrada regolavano il traffico, i veicoli sono stati rimossi. 

 

Un recentissimo studio pubblicato dall’Aci (Automobile Club italiano) ha messo in evidenza come proprio sulle strade extraurbane le vittime siano in aumento del 7,4 per cento mentre risulta al contrario in calo il numero dei feriti.